XXIII CONGRESSO CID ITALIA 2017

TRIESTE 11 Ottobre 2017

Programma scientifico

Programma scientifico – 1° Avviso

“Rilevanza del management infermieristico all’interno del sistema sanitario”

Connessione tra leadership infermieristica, ambiente di lavoro, sicurezza e esiti sul paziente.

Presidente del Congresso: Nicola Barbato

Carissimo, Carissima
Come sempre il Congresso Nazionale della nostra Associazione è il momento fondamentale in cui è possibile confrontarci e valutare i risultati delle nostre attività. Pertanto ritengo molto importante che i soci possano partecipare in gran numero a questo evento annuale che per il 2017 si svolgerà nella bellissima città di Trieste.
La scelta chiaramente non è casuale ma è stata determinata dalla possibilità di poter partecipare, dopo il nostro congresso, all’evento biennale europeo dei dirigenti infermieri, organizzato dall’ENDA in Croazia poco più di 60 Km da Trieste.
Pertanto chi vorrà potrà fare un full immersion di nursing management dal 11 al 14 ottobre 2017 tra realtà nazionali ed europee.
E’ senz’altro un’occasione importante poiché i temi, di grande interesse nell’attuale evoluzione della “Health Governance”, propongono riflessioni e considerazioni sullo sviluppo dei processi di pianificazione e gestione e sul possibile rafforzamento dei sistemi sanitari e delle politiche che li promuovono.
Il Comitato Infermieri Dirigenti Italia, in questi mesi del 2017, ha portato in avanti il pensiero espresso nei contenuti tracciati nel documento CID.XXII°Rozzano2016 ribadendo la necessità che le istituzioni debbano considerare la Direzione Infermieristica e delle professioni sanitarie un sistema organizzativo complesso di tipo dipartimentale da inserire obbligatoriamente in tutte le realtà sanitarie, socio sanitarie e territoriali, nonché all’interno delle istituzioni dello stato quali il ministero della salute. Questo permetterebbe finalmente di avere, come professione, una dignità e un valore strategico anche come agente di cambiamento in un sistema, quello sanitario e socio-sanitario in continua e veloce evoluzione. Non desideriamo più assistere a situazioni in cui le Direzioni Infermieristiche e delle Professioni Sanitarie sono soppresse, modificate, impoverite e delegittimate per far posto ad altre realtà che rappresentano spesso interessi non certo del cittadino e della tutela della sua salute. Per questo apriremo l’evento con un dibattito di politica professionale sulla dirigenza.
Nasce in questo modo il tema del XXIII° Congresso CID che si prefigge di riflettere sulla rilevanza del management infermieristico all’interno del sistema sanitario, proponendo un confronto tra il sistema di governance pubblico e quello privato in cui la componente infermieristica ha saputo applicare soluzioni sostenibili e flessibili alle richieste di servizio da parte dei cittadini e delle istituzioni.
Infatti intervenire sulla connessione tra leadership, ambiente di lavoro, sicurezza dell’assistito ed esiti, pone la base della discussione ad un livello ed ad un approccio scientifico che, nella valutazione degli stakeholder, rappresenta la migliore strategia per identificare i criteri di supporto alle future organizzazioni sanitarie. La decisione è quindi scientifica, supportata dalla ricerca, implica il monitoraggio continuo degli esiti, richiede immediati interventi di sostegno e cambiamento.
Abbiamo pertanto chiesto ai relatori di tracciare, attraverso i vari interventi, un percorso che renda consapevoli i partecipanti delle nuove e diverse modalità di approccio al sistema salute. Per questo abbiamo chiesto ad Andrea Gardini di dare l’impronta iniziale del congresso con il pensiero rivolto alla slow medicine.
La nostra associazione, con il cambio dello statuto approvato nel 2016 dall’assemblea, ha rinnovato valori e obiettivi, si propone come società scientifica in grado di poter elaborare nell’immediato futuro linee guida nell’area del management e della leadership non trascurando la componente etica e deontologica. In attesa, come indicato dalla legge 24 dell’8 marzo 2017, di conoscere i criteri per essere inseriti nell’elenco ministeriale delle società tecnico scientifiche delle professioni sanitarie, abbiamo dato la disponibilità, ad associazioni analoghe della dirigenza medica, di condividere dei percorsi di collaborazione, nella convinzione che la dirigenza non è legata a titoli accademici ma alle capacità e ai risultati ottenuti.
Nell’invitarti a partecipare e, consapevole dell’impegno economico e di tempo che ti richiediamo, ti informo che chi è socio anche ENDA parteciperà alle votazioni del rinnovo del direttivo dell’associazione europea. Il CID è componete nel board ENDA ma non ricopre cariche direttive. In attesa di incontrarti ti invio il primo annuncio del congresso..
La comunicazione di questo evento con l’assemblea annuale dei soci è valida ai fini della convocazione annuale associativa.

Download Programma

Programma della giornata

Ore 9.00


La dirigenza sanitaria per una dirigenza di sistema
Invitati
Senato Repubblica – Annalisa Silvestro
Saverio Proia
Federazione Nazionale IPASVI – Barbara Mangiacavalli
ANAOO ASSOMED – Domenico Iscaro
CID Italia – Nicola Barbato


Ore 10.00
Moderatori: Fabrizio Polverini, Daniela Tartaglini
Per un sistema pubblico e privato sostenibile
Tavola rotonda, partecipano:
Andrea Gardini,
Barbara Mangiacavalli,
Enrico Desideri,
Isabella Mastrobuono


Ore 11.00
Moderatori: Bruno Cavaliere, Pietro Lopez
Per una gestione dello “staffing” orientata alle competenze
Loredana Sasso,
Anna Maria Bagnasco: il progetto RN4Cast e la dirigenza infermieristica, quale  opportunità
Mesaglio Maura e Chiara Pini: staffing e competenze


Ore 12.00
Moderatori: Rita Patrizia Tomasin, Raffaella Piro
Per contribuire allo sviluppo di un management etico del welfare
Silvestro Annalisa: welfare e LEA sociosanitari,
Paoletti Flavio: progetto manageriale di costruzione del catalogo del welfare locale partecipativo,
Pellizzari Mara : welfare sul territorio


Ore 14.30

Moderatori: Maria Grazia De Marinis, Iemmi Marina, Ausilia M.L.Pulimeno

Strategie e analisi per lo sviluppo della formazione dirigenziale.

Rosaria Alvaro, Maura Lusignani, Sironi Stefano: prospettive e ipotesi sui percorsi formativi di laurea post base

Partecipano:

Marco Bonaudo, il laureato magistrale tra aspettative e opportunità
Giulia Maderni, il laureato magistrale, quali prospettive e sviluppi futuri?”
Manuela Beatrice: motivazioni di una scelta
Silvia Fedrigotti: la ricerca in ambito organizzativo


Ore 15.30

Discussione

Ore 16.00

Assemblea soci

Download Programma

Location

Sala Auditorium del Centro Congressi Molo IV

Punto Franco Vecchio c/o Mag. 1 – Molo IV –

Entrata da Piazza Duca degli Abruzzi. Trieste.

http://www.congressfvg.it/Sale-congressuali/Molo-IV

Registrazione

Per partecipare al Congresso è necessario registrarsi online e aver effettuato il versamento.

Quota di iscrizione da versare al CID Italia Entro il 9 settembre 2017

  • 140 € Non soci
  • 122 € per i soci con rinnovo quota 2017
  • 80 € per i soci in regola con pagamento 2017
  • 50 € per gli studenti comprensivi della quota 2017 (se lo studente è già iscritto, la quota vale per il rinnovo associativo 2018)
    • Massimo 15 posti sono riservati agli studenti

Versamento su CC con IBAN IT 41K0200805032000102476500 intestato a Comitato Infermieri Dirigenti .

Specificare nella causale Nome e Cognome e Codice Fiscale della persona per cui si richiede l’iscrizione al XXIII Congresso CID.

  1. Compilare il modulo online
  2. Una volta compilato riceverete il PDF del Modulo di Iscrizione via email
  3. Firmare e scansionare il file e inviare il modulo firmato e ricevuta pagamento in PDF tramite il link indicato sul modulo

Compilare la registrazione online

Registrazione Congresso

Gallery

Consiglio Direttivo

1 Dott. Nicola Barbato - Presidente CID Italia

Dott. Nicola Barbato

Pres.te CID Italia

2 Dott.ssa Rita Patrizia Tomasin - Vice Presidente CID Italia

Dott.sa Rita Patrizia Tomasin

Vice Pres.te CID Italia

3 Dott. Fabrizio Polverini - Segretario CID Italia

Dott. Fabrizio Polverini

Segretario CID Italia

4 Dott.ssa Mariagrazia Montalbano - Tesoriera CID Italia

Dott.sa Maria Grazia Montalbano

Tesoriera CID Italia

5 Dott. Bruno Cavaliere - Consigliere Nazionale CID Italia

Dott. Bruno Cavaliere

Consigliere Nazionale CID Italia

6 Dott.ssa Iemmi Marina - Consigliere Nazionale CID Italia

Dott.sa Marina Iemmi

Consigliere Nazionale CID Italia

7 Dott. Pietro Lopez - Consigliere Nazionale CID Italia

Dott. Pietro Lopez

Consigliere Nazionale CID Italia

8 Dott.ssa Raffaella Piro - Consigliere Nazionale CID Italia

Dott.sa Raffaella Piro

Consigliere Nazionale CID Italia

Prof.ssa Daniela Tartaglini

Prof.ssa Daniela Tartaglini

Consigliere Nazionale CID Italia

10 Dott. Marco Bonaudo - Responsabile comunicazione CID Italia

Dott. Marco Bonaudo

Resp.le Comunicazione CID Italia

Patrocinio

Accomodation

Per il tuo viaggio e soggiorno a Trieste ti segnaliamo:

AGENZIA VIAGGI


www.conceptioitinere.eu
Via delle Sette Chiese 44/46 00145 Roma
Tel. 06.51609928
email: federica@conceptioitinere.eu

web site designed by TwoBeeSolution 

Cliccando su accetto o continuando ad Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza possibile di navigazione. Continuando a navigare (Scroll o click sui link), se non vuoi continuare a vedere questo avviso fare click su "Accetta"e permette il loro utilizzo. I cookies scadono dopo 12 mesi)

Chiudi