Comitato Infermieri Dirigenti Italia

“Fare di più non significa fare meglio” il contributo degli infermieri per un’assistenza sobria rispettosa e giusta

“Fare di più non significa fare meglio” il contributo degli infermieri per un’assistenza sobria rispettosa e giusta

Quando:
29/09/2017@08:00–14:15
2017-09-29T08:00:00+02:00
2017-09-29T14:15:00+02:00
Dove:
Policlinico A. Gemelli - Aula 617 – 6 Piano
Largo Agostino Gemelli
8, 00168 Roma RM
Italia
"Fare di più non significa fare meglio” il contributo degli infermieri per un’assistenza sobria rispettosa e giusta @ Policlinico A. Gemelli - Aula 617 – 6 Piano  | Roma | Lazio | Italia

Nonostante sia universalmente riconosciuto che l’agire professionale debba basarsi su prove scientifiche di efficacia, viene ancora evidenziato che molti trattamenti largamente diffusi nella pratica non apportano benefici per le persone assistite, anzi, rischiano di essere dannosi. Il sovra utilizzo di trattamenti si dimostra infatti un fenomeno ancora diffuso e importante, anche all’interno del panorama assistenziale infermieristico. Slow Medicine, rete di professionisti e cittadini per una cura sobria, rispettosa e giusta, ha lanciato in Italia nel Dicembre 2012 il progetto “Fare di più non significa fare meglio”, in analogia all’iniziativa “Choosing Wisely” già in atto negli Stati Uniti. La Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI ha raccolto l’invito di Slow Medicine a partecipare al progetto, coinvolgendo un nutrito gruppo di Associazioni Professionali Infermieristiche con l’obiettivo di individuare alcune pratiche a rischio d’inappropriatezza e di realizzare raccomandazioni di buona prassi da diffondere, e di cui discutere con i Cittadini.

 

DOWNLOAD PROGRAMMA

Cliccando su accetto o continuando ad Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza possibile di navigazione. Continuando a navigare (Scroll o click sui link), se non vuoi continuare a vedere questo avviso fare click su "Accetta"e permette il loro utilizzo. I cookies scadono dopo 12 mesi)

Chiudi